Terra Amara: anticipazioni settimanali da 5 al 10 febbraio 2024. Che cosa succederà nei prossimi episodi?

Terra Amara: anticipazioni settimanali da 5 al 10 febbraio 2024. Che cosa succederà nei prossimi episodi?

Scopriamo insieme le prossime trame degli episodi della celebre serie turca Terra Amara, in programmazione dal 5 al 10 febbraio 2024 su Canale 5. Come di consueto, potrete seguire gli episodi dal lunedì al sabato a partire dalle 14.10 e, inoltre, il mercoledì e il giovedì alle 21.20. Ecco un riassunto esaustivo di ciò che accadrà durante la settimana.

Terra Amara: puntata di lunedì 5 febbraio

Il giorno successivo alla celebrazione del fidanzamento di Fikret e Betul, Zuleyha si trova in ufficio quando riceve un misterioso regalo da Hakan. All’interno, c’è un biglietto che la invita ad una conversazione importante e le dà appuntamento per la serata. Intrigata, Zuleyha accetta l’invito e si prepara per l’incontro.

Durante la cena, Hakan fa una sorprendente proposta a Zuleyha: chiede alla donna di diventare sua moglie. Ma prima di rivelarle la sua vera identità, l’imprenditore è interrotto bruscamente da un evento tragico. Un proiettile colpisce Zuleyha alla testa, ponendo fine a qualsiasi possibilità di conoscere la verità che Hakan voleva rivelarle.

Puntata di martedì 6 febbraio

Nel vano tentativo di eliminare Hakan, Vahap decide di sparare contro Zuleyha, causando una ferita mortale. Sentendosi responsabile, Zuleyha viene immediatamente sottoposta a un’operazione di emergenza per cercare di salvarla. Nel frattempo, Abdulkadir, ignaro delle intenzioni omicide del fratello, si ritrova nella furia più totale. Tuttavia, le loro avversità non finiscono qui, poiché l’imprenditore, temendo di perdere definitivamente l’influenza degli Altun, giura vendetta contro entrambi. Ora, costretti dalle circostanze ad agire velocemente, i due fratelli si affidano a Mahmut, che ha un debito con loro, sperando che possa aiutarli a proteggersi.

Terra Amara: doppia puntata pomeridiana e serale di mercoledì 7 febbraio

Sermin coltiva un intenso desiderio affinché Betul e Fikret possano vivere una felicità condivisa, ma è ben consapevole che il cuore di quest’ultimo appartiene segretamente a Zuleyha. Nel frattempo, Fikret riceve un invito da un amico per intraprendere affari nel settore tessile. Successivamente, confida a Cetin di volersi trasferire ad Istanbul e gli affida la gestione della sua azienda. Nel frattempo, Zuleyha continua ad essere ricoverata in terapia intensiva. Fikret è convinto che Hakan abbia intenzioni malevole nei confronti di Zuleyha e che la sua proposta di matrimonio sia solo una scusa per mettere le mani sull’azienda Yaman. Tuttavia, Lutfiye crede fermamente nell’amore tra Hakan e Zuleyha.

Nel frattempo, Mahmut confessa di essere responsabile dell’attentato all’Altun davanti alle forze dell’ordine, ma l’imprenditore ha dei dubbi al riguardo. Finalmente, Zuleyha si sveglia dal coma e giura amore eterno a Gumusoglu. Infine, Cukurova viene colpita da una notizia sconvolgente riguardante Hakan Gumusoglu, uno dei principali trafficanti d’armi della Turchia. Si riferisce una sparatoria avvenuta nel suo magazzino, che ha causato la morte di dieci persone.

Abdulkadir, Vahap e l’imprenditore si dedicano a indagare per scoprire l’autore del crimine. Nel frattempo, Fikret, che era partito per una vacanza con Betul e il piccolo Kerem Ali, fa ritorno di corsa al paese per essere al fianco di Zuleyha. Questa situazione provoca un’enorme rabbia nella figlia di Sermin. Il giorno successivo, la signora e Gumusoglu annunciano pubblicamente il loro imminente matrimonio, mentre contemporaneamente Betul trova una vecchia foto della sua nonna e scopre che Mehmet Kara è in realtà Hakan Gumusoglu.

Doppia puntata pomeridiana e serale di giovedì 8 febbraio

Betul ha fatto una grande scoperta: Mehmet Kara non è altri che Hakan Gumusoglu. È riuscita a scoprirlo grazie ad una foto, che adesso sta cercando di sottrarre alla nonnina. Per avere la meglio, Betul provoca la caduta di Azize, ma fortunatamente la donna si riprenderà presto con una breve degenza. Durante una cena, Fikret annuncia che lui e Betul si sposeranno entro un mese, ma la figlia di Sermin pensa che il matrimonio possa cancellare il passato, e si sbaglia di grosso. Abdulkadir raggiunge Betul e inizia a fare nuove richieste.

Nel frattempo, Azize si riprende dalla caduta e Fadik inizia a dubitare che sia stata un’incidente. Nel cuore della notte, Azize si dirige da Zuleyha per confessarle che è stata spinta da Betul, ma la ragazza crede che si tratti solo di un incubo. Infine, Betul comincia a pentirsi di aver fatto un accordo con Abdulkadir. Nel frattempo, Saniye scopre che Ekrem sta cercando di recintare un terreno degli Yaman e va a chiedere spiegazioni. Lui le confessa di aver comprato la terra da un uomo sconosciuto, così l’Altun scopre che sono stati venduti diversi ettari di terreno senza il suo consenso.

Terra Amara: puntata di venerdì 9 febbraio

Zuleyha si affretta a condividere con Lutfiye una notizia sconvolgente: Betul ha commesso un atto di furto ai danni dell’azienda Yaman, vendendo illegalmente vasti terreni. Le due donne si ritrovano così a cercare disperatamente un modo per comunicare la brutta notizia a Fikret. Nel frattempo, Sermin e sua figlia, ignare di tutto ciò, si godono una festa per festeggiare il prossimo matrimonio, in compagnia di alcune signore del circolo.

Puntata di sabato 10 febbraio

Hakan continua ad investigare sul caso del tentato omicidio ai danni di Zuleyha e decide di incontrare Mahmut, il presunto colpevole, in prigione. Una sera, durante una cena al ristorante, l’imprenditore, senza motivo apparente, colpisce il Procuratore con un pugno in faccia. Di conseguenza, Gumusoglu viene immediatamente arrestato. Abdulkadir, intuendo le intenzioni del suo socio, escogita un piano insieme a Vahap per tentare di mettere a tacere il detenuto.

Nel frattempo, Zuleyha decide di mandare via sia Sermin che Betul da casa, e Fikret rompe il fidanzamento con quest’ultima. Disperata, Betul si rivolge ad Abdulkadir chiedendo aiuto, ma lui rifiuta di sostenerla. Tuttavia, in seguito, Betul riesce a convincere Abdulkadir ad acquistare la casa in cui vivono lei e Sermin, al fine di evitarne il pignoramento da parte di Zuleyha.

Intanto Zuleyha fa sgombrare la casa e addirittura fa cambiare la serratura, lasciando madre e figlia senza un tetto sopra la testa. Nel frattempo, Fikret, ancora diffidente nei confronti di Hakan, chiede a Altun di restare all’erta e vigilare attentamente.