Sergio Sylvestre la rivalsa contro gli hater della musica: “Eccomi qui, ancora in piedi”. Le parole dell’artista!

Sergio Sylvestre la rivalsa contro gli hater della musica: “Eccomi qui, ancora in piedi”. Le parole dell’artista!

Sergio Sylvestre, il talentuoso cantante statunitense che trionfò nella quindicesima edizione di Amici, ha dovuto affrontare una serie di commenti sprezzanti e offensivi rivolti a lui attraverso i social media. Questi messaggi, tra cui “Ma vai a raccogliere il cotone,” “Ma non era morto?,” e “Mangia meno pasta porco,” costituivano solo una piccola parte delle numerose critiche e provocazioni cui è stato sottoposto.

Sergio non aveva mai nascosto queste esperienze e, anzi, aveva risposto con dignità a molte di queste offese, dimostrando una notevole maturità. Ma oggi si prende la sua rivalsa!

La carriera di Sergio Sylvestre

“Sergione,” come spesso viene affettuosamente chiamato, ha deciso di rispondere alle critiche non con parole, ma con azioni, dedicandosi alla sua passione per la musica. Di recente, ha lanciato il suo ultimo singolo intitolato “Goodbye,” prodotto dai talentuosi Room9. Questa canzone è un inno all’emancipazione da relazioni tossiche, un messaggio di forza e indipendenza.

Negli ultimi anni, Sergio ha fatto una scelta importante tornando alle sue radici linguistiche, esibendosi principalmente in inglese e sperimentando un genere musicale diverso, l’elettropop. Pur mantenendo il suo affetto per l’Italia, Sergio ha ampliato il suo orizzonte, cercando di diventare sempre più un artista internazionale.

Alle persone che lo hanno insultato, nascoste dietro una tastiera, Sergio risponde con un messaggio di resilienza: “Hanno detto che non ce l’avrei mai fatta, hanno detto che svanirei. Beh, eccomi qui, ancora in piedi.”

La storia di Big Boy e il nuovo attesissimo singolo

Big Boy, l’alter ego artistico di Sergio Sylvestre, il vincitore di Amici 16, ha intrapreso una nuova direzione artistica nell’autunno del 2021. Tornando alle sue radici musicali inglesi, questo cambio di rotta è stato un ritorno alle origini per lui. Nato e cresciuto a Los Angeles, si è innamorato dell’Italia nel 2012, decidendo di stabilirsi permanentemente nel Bel Paese.

La sua carriera musicale ha preso il via in Italia, grazie al suo talento esibito nello show televisivo Amici. Da allora, ha partecipato a importanti eventi musicali, tra cui la finale di Coppa Italia 2020, Milano Pride 2021 e gli Integration Heroes Match 2022. Quest’estate, ha attraversato l’Italia con le sue performance, tra cui il Battiti Live e il Coca-Cola Summer Festival.

Inoltre, ha ampliato il suo orizzonte artistico sfilando per Boss durante la Milano Fashion Week, dimostrando un forte impegno nell’inclusione. Big Boy ha anche festeggiato il Capodanno su un palco di grande risonanza, partecipando al “Capodanno in Musica” di Canale 5 in diretta da Genova.

Oggi è molto popolare anche sui social media, vantando una base di fan consistente con oltre 525.000 follower su Instagram e 67.000 follower su TikTok.

Il tanto atteso singolo del talentuoso Big Boy, meglio conosciuto come Sergio Sylvestre, porta il titolo di “Goodbye”. Questa canzone è un potente inno alla liberazione e all’emancipazione da una relazione tossica. Coniuga magistralmente gli stili di R&B, pop e musica elettronica. Sylvestre stesso ha condiviso questa affascinante narrativa direttamente dagli studi del programma Magazine InBlu2000.