Kim Kardashian ha optato per l’assunzione di una tata maschio. Il motivo lascia i follower senza parole!

Kim Kardashian ha optato per l’assunzione di una tata maschio. Il motivo lascia i follower senza parole!

Nell’ultimo episodio di “The Kardashians”, Kim Kardashian ha condiviso la sua decisione di assumere un “Manny” per prendersi cura dei suoi figli. Questo termine, coniato da Kim, unisce le parole “male” (uomo) e “nanny” (tata).

La scelta di Kim Kardashian

Dopo il suo divorzio dal rapper Kanye West, Kimberly si è ritrovata a gestire da sola l’educazione dei suoi bambini e ad affrontare le sfide che spesso si presentano a una madre single.

Ha condiviso il motivo di questa scelta dicendo: “Penso che la mia famiglia sia dominata dalle donne, e di recente ho deciso di assumere un uomo come tata per i miei figli. Volevo veramente avere una figura maschile attorno a loro che potesse portarli a fare sport, ma avevo molta paura di comunicarlo al loro padre”.

Kim era preoccupata riguardo a come Kanye avrebbe reagito a questa decisione, ma sorprendentemente non c’è stata alcuna reazione negativa da parte del rapper. In effetti, Kim ha raccontato che il loro incontro con il “Manny” è stato molto armonioso, e i due hanno persino giocato insieme con il loro figlio, Saint. Alla fine, tutto è andato per il meglio.

Nuova regola in fatto di appuntamenti con uomini

Ma la novità del Manny, non è l’unica nella vita di Kim Kardashian. Infatti, dopo la fine della sua relazione con Pete Davidson, Kim sta ridefinendo alcune regole importanti nella sua vita amorosa. La storia tra la celebre Kardashian e il comico si è conclusa nell’agosto del 2022, dopo 9 mesi di frequentazione.

Nonostante i motivi della separazione non siano stati resi pubblici fino ad ora, le ultime dichiarazioni di Kim suggeriscono per la prima volta quale potrebbe essere stato il fattore determinante per la rottura: la notevole differenza d’età tra la coppia. Kim aveva sempre sostenuto che la differenza di età tra lei e Pete non fosse un problema, ma in un recente episodio del reality show della famiglia Kardashian, ha ammesso che le cose potrebbero non essere state così facili come sembravano.

Oggi, Kim ha dichiarato che non ha intenzione di frequentare uomini molto più giovani di lei. Ha affermato: “Ho dei limiti d’età. Ho bisogno solo di qualcuno con un’età più simile alla mia”. Prima di Davidson, Kim aveva avuto una relazione duratura con Kanye West, di 46 anni, con il quale è stata legata per ben 10 anni, di cui 8 di matrimonio. Ha poi aggiunto che preferirebbe un uomo di circa 40 anni e che non ha fretta di trovare un nuovo compagno nella sua vita.