Fiorello guiderà uno show di punta? Le sue dichiarazioni lasciano pochi dubbi!

Fiorello guiderà uno show di punta? Le sue dichiarazioni lasciano pochi dubbi!
Fiorello

Il famoso showman Fiorello è pronto per un ritorno trionfale! Da lunedì 6 novembre alle 19:15, il carismatico conduttore sarà nuovamente al comando di Viva Rai 2. E non sarà da solo, perché avrà al suo fianco il divertente Fabrizio Biggio, il simpatico Mauro Casciari, il talentuoso Ruggero del Vecchio e il magico Piergiorgio Camilli alla regia. Ma le novità non finiscono qui!

Fiorello svela i piani per un nuovo varietà in prima serata

Durante il suo appuntamento al Festival della Comunicazione di Camogli, il famoso presentatore ha rivelato di essere al lavoro su un progetto speciale che si discosterà dai suoi soliti format televisivi. Ecco tutti i dettagli svelati dal carismatico Fiore.

Se state pensando che Fiorello sia pronto per fare il suo ritorno in grande stile, avete indovinato! L’artista ha confessato di voler portare in TV uno show completamente nuovo, lungo un’ora e venti, che sarà trasmesso in prima serata. Niente più programmi del solito, il nostro Fiore ha deciso di sorprenderci ancora una volta!

Ma non è tutto. Durante l’intervista, Fiorello è stato interpellato anche riguardo alla prossima edizione del Festival di Sanremo. E cosa ha rivelato? Che lui sarà presente solo per una sera, ma che sarebbe entusiasta di vedere insieme Gerry Scotti e il nuovo conduttore Amadeus. “Sarebbe un grandissimo riconoscimento per Gerry”, ha dichiarato l’esplosivo Fiorello. I tre hanno addirittura in comune l’esperienza come dj radiofonici, e Fiorello ha rivelato di aver casualmente incrociato Gerry sulle scale della redazione mentre lui stava per entrare e Scotti stava per uscire per andare a Mediaset.

La sua ascesa verso il successo

n una recente intervista, il famoso showman ha svelato il duro lavoro che ha svolto per arrivare al punto in cui si trova oggi, e ha rivelato da dove ha tratto l’ispirazione per la sua comicità scatenata.

La sua spontaneità travolgente e irresistibile? È stata affinata dagli incontri con la gente comune, attraverso i vari lavori che ha svolto prima di diventare una celebrità del mondo dello spettacolo. Ma vi siete mai chiesti come è riuscito a scalare le vette del successo?

Beh, tutto è iniziato nei frequentatissimi e glamour villaggi turistici. Sì, avete sentito bene! Per diventare un comico di fama mondiale, servivano tre giardinieri, quattro camerieri e un facchino di cucina. Chi c’era dietro tutto questo? Nientemeno che il talentuoso Rosario Fiorello.

Ma non è stato un inizio facile, no. Il nostro eroe ha dovuto lavorare duramente per conquistarsi il suo posto al sole. Si occupava delle teglie incrostate di maiale e patate, che lavava con una determinazione senza eguali. E non pensiate che si sia fermato lì! Col tempo è riuscito a farsi strada, diventando addirittura aiuto cuoco. Immaginatevelo, pelare patate tutto il giorno! Ma con la sua tenacia, non ha mai abbandonato il suo sogno di grande successo.